La mia storia

Fine anni 90, è proprio in quel periodo che inizia il mio percorso marziale. Grazie a mio fratello Fabio scopro la Muay Thai ed è subito amore a prima vista.

Il Pluricampione mondiale Diego Calzolari, mio primo maestro, con il suo carisma mi ha trasmesso da subito la voglia di imparare e la grinta di combattere, grazie anche alla forza del team che univa tanti giovani con la stessa motivazione e gli stessi valori.

Primo incontro nel 2003 a Vimercate, da qui ebbe inizio il mio desiderio inarrestabile di vittoria e tuttora la voglia di combattere è sempre dirompente.

Da dilettante a classe A. Nel 2008 mi trasferisco a Rimini e combatto per la Pro Fighting del M° Fabio Corelli e proprio in questi mesi riesco a compiere il salto, iniziando a combattere senza protezioni togliendo paratibie e caschetto.

Bangkok-Thailandia. Nel 2009 parto per il mio primo soggiorno studio presso la Muay Thai Academy del  National Stadium.

Primo posto ai campionati italiani  1^ serie nel 2010 con conseguente convocazione per la Nazionale Italiana FIKB.

Campionati mondiali WFM di Bangkok nel 2011. Dopo solo una settimana combatto al Pattaya Stadium accompagnato all’angolo dal grande M° Christian Daghio del Kombat Group, vincendo per KO contro un thailandese.

Galà professionisti: al prestigioso Muay Thai Trophy di Parigi incrocio i guanti contro il fortissimo Hossine Bennoui.

Titolo europeo con la delegazione azzurra del M° Carlo Barbuto nel 2012 combatto in Polonia per contro il pluricampione mondiale Thomas Makovsky.

Infortuni. Nel 2014 la mia attività agonistica si interrompe per un paio di interventi.  Ma il richiamo del ring è così forte che nel 2016 rientro sul ring grazie al supporto dell’amico fraterno Diego Voltolin, il M° della Lottatori Milano che mi fa rivivere la mia seconda giovinezza sportiva in un’escalation di vittorie, molte per KO.  

Campione italiano professionisti WMC nel 2017

Bronzo ai campionati europei IFMA a Parigi sempre nel 2017 

2018. Parigi. Combatto per il titolo europeo WMC

2018. Cancun-Messico. Volo con la maglia della nazionale italiana ai campionati mondiali IFMA a Cancun in Messico.

Training. Il desiderio di trasmettere l' arte del combattimento con i suoi sani principi e valori appresi dalle esperienze vissute durante la mia carriera mi hanno portato a creare, assieme a mio fratello Fabio, la Brianza Fighting che in pochissimo tempo diventa un punto di riferimento per tutti gli appassionati di sport da combattimento e fitness addicted di tutta Monza e Brianza.

Brianza Fighting Gym. Il nostro tempio. Una vera e propria palestra di sport da combattimento che riscuote da subito uno strepitoso successo in tutti i corsi, con grande rilievo per il corso bimbi dai 4 ai 10 anni, il corso juniores dagli 11 ai 17 e con la preparazione di molti miei atleti per i campionati italiani di Muay Thai.

Covid-19. In questo difficile momento storico di restrizioni e chiusura delle palestre, il vero campione che c'è in me sente l'obbligo di dover coinvolgere e motivare i giovani e i più deboli, a non subire il disagio di questa situazione.

2021. Rinascita. Emergere come uomini a sostegno della collettività, attraverso la realtà virtuale delle dirette o delle video lezioni al computer, perché anche nel nostro piccolo, possiamo fare qualcosa di grande. Segui il mio profilo instagram: @alessiomartino_brianzafighting per ritrovare la forma fisica e il benessere mentale.

Sawadee Khra
Alessio Martino